SHARK 230-1 NC HS 5.0 e SHARK 350 NC HS 5.0: il confronto

Fiere

Venite a scoprire nel dettaglio due dei nostri modelli che saranno disponibili alla fiera EMO.

SHARK 230-1 NC HS 5.0 e SHARK 350 NC HS 5.0: il confronto

PRESENTAZIONE MACCHINE

La Shark 230-1 NC HS 5.0 e la Shark 350 NC HS 5.0 sono entrambe segatrici a nastro automatiche, elettroidrauliche a doppio montante per il taglio a 0° di acciai da costruzione, inox e legati, pieni e profilati. In aggiunta al ciclo di taglio automatico, sono dotate del ciclo semiautomatico.
 
Per quanto riguarda il settore di applicazione, le due segatrici si rivolgono principalmente al campo dell'asportazione truciolo e sono state pensate per rispondere, in modo semplice ed affidabile, ad un ampio spettro di esigenze di taglio che si presentano nelle moderne officine meccaniche, tornerie e reparti di carpenteria.
 
 
                  
 
SPECIFICHE TECNICHE
 
 

 

SHARK 230-1 NC HS 5.0

SHARK 350 NC HS 5.0

PESO MACCHINA

        1.120 kg

        2.800 kg

DIMENSIONI MACCHINA

  • Larghezza macchina: 1655 mm

  • Profondità macchina: 1864 mm

  • Altezza macchina: 1950 mm

  • Altezza del piano di lavoro: 870 mm

  • Larghezza macchina: 3045 mm

  • Profondità macchina: 2520 mm

  • Altezza macchina: 2225 mm

  • Altezza del piano di lavoro: 860 mm

SVILUPPO LAMA

  • Specifiche nastro: 2950x27x0.9 mm

 

  • Specifiche nastro (STANDARD): 4640x34x1.1 mm

  • Versione OPTIONAL: 4640x41x1.1 mm

POTENZA MOTORE              

  • Velocità rotazione lama 15÷100 m/min - 1 Velocità 

  • Motore mandrino da 2,2 Kw (2,95 HP) in classe di isolamento IP55, con inverter vettoriale (3,0 Kw) per la regolazione continua della velocità di rotazione della lama da 15 a 100 m/min.                                                                                                                                                                                               

  • Velocità rotazione lama (STANDARD) 15÷115 m/min + OPTIONAL: 15÷200 m/min

  • Nella versione STANDARD, motore mandrino da 4,0 Kw (5HP) con inverter vettoriale (5,0 Kw) per la regolazione continua della velocità di rotazione della lama da 15 a 115 m/min. OPTIONAL: Motore mandrino da 5,5 Kw (7HP) con inverter vettoriale (11,0 Kw) per la regolazione continua della velocità di rotazione della lama da 15 a 200 m/min.         

CAPACITÀ DI TAGLIO

  • Apertura massima morsa: 235 mm

  • Lunghezza non più alimentabile: 85 mm

  • Taglio minimo: 10 mm 

  • Capacità di taglio con morse verticali idrauliche: 230x230 mm

 

 

  • Apertura massima morsa: 355 mm

  • Lunghezza non più alimentabile: 130 mm

  • Taglio minimo: 10 mm 

  • Capacità di taglio con morse verticali idrauliche: 350x350 mm

  • Capacità di taglio con ganasce per riduzione sfrido: 25 mm (OPTIONAL)

  • Capacità di taglio con morse verticali idrauliche e ganasce riduzione sfrido: 250x160 mm (OPTIONAL

 

CARATTERISTICHE
 
 
Struttura
 

                                               

 

SHARK 230-1 NC HS 5.0

SHARK 350 NC HS 5.0

Struttura con arco portalama realizzato in robusta fusione di ghisa (G25) che consente di assorbire le vibrazioni e conferire maggiore stabilità di taglio e durata delle lame.

L’avanzamento dell’arco portalama avviene tramite cilindro idraulico. 

Struttura con arco portalama realizzato in robusta fusione di ghisa (G25) che consente di assorbire le vibrazioni e conferire maggiore stabilità di taglio e durata delle lame.

L’avanzamento dell’arco portalama avviene tramite cilindro idraulico. 

                                             

Arco portalama ancorato su una guida lineare con pattini precaricati a ricircolo di sfere nella parte motrice e una guida meccanica nella parte anteriore.

Arco portalama montato su due guide lineari con pattini precaricati a ricircolo di sfere.                                        

Piedistallo completo di: 

  • Cassetto estraibile per la raccolta trucioli che assicura migliori condizioni operative (può essere sostituito da un evacuatore di trucioli a coclea per ridurre i tempi di inattività evitando l’interruzione del processo produttivo per lo smaltimento manuale degli scarti).

  • Pistola per il lavaggio dei piani di lavoro.

  • Elettropompa per il liquido lubrorefrigerante.

  • Vasca che consente di recuperare il liquido refrigerante.

Piedistallo completo di: 

  • Evacuatore di trucioli motorizzato dragante applicabile a destra o a sinistra della macchina.

  • Pistola per il lavaggio dei piani di lavoro.

  • Coppia di elettropompe trifase ad alta portata (120 l/min) per refrigerare, lavare continuamente il piano di lavoro, convogliare i trucioli in scarico e garantire così una maggiore durata delle lame.

  • Vasca che consente di recuperare il liquido refrigerante.                                          

 

Serraggio

                                             

 

SHARK 230-1 NC HS 5.0

SHARK 350 NC HS 5.0

Macchina dotata di un sistema di serraggio del materiale in carico

Tuttavia, la segatrice può essere accessoriata con una morsa a doppio bloccaggio (OPTIONAL) per garantire l’esecuzione di tagli senza ribavature.

Macchina di serie dotata di morsa di taglio a doppio bloccaggio del materiale in carico e scarico per effettuare tagli senza ribavature.

 

Le ganasce del gruppo morsa di taglio e alimentatore sono riportate in acciaio zigrinate e brunite così da garantire tenacità e staffaggio del pezzo da tagliare.

Le ganasce del gruppo morsa di taglio e alimentatore sono riportate in acciaio zigrinate e brunite. In aggiunta, le ganasce della morsa di taglio sono sostituibili.

 

Sistema di alimentazione

                                       
 

SHARK 230-1 NC HS 5.0

SHARK 350 NC HS 5.0

Sistema di alimentazione con corsa 500 mm 19" (ripetibile per tagliare a qualsiasi lunghezza): struttura a portale in fusione di ghisa, motore stepper, vite montata su cuscinetti conici contrapposti precaricati e chiocciola a ricircolo di sfere.

Sistema di alimentazione con corsa 600 mm 23" (ripetibile per tagliare a qualsiasi lunghezza): struttura a portale in fusione di ghisa, motore stepper, vite montata su cuscinetti conici contrapposti precaricati e chiocciola a ricircolo di sfere.

Velocità del carrello di alimentazione: 4 m/min

Velocità del carrello di alimentazione: 4,5 m/min

Peso max. che può trascinare l’alimentatore: 1360 Kg

Peso max. che può trascinare l’alimentatore: 2720 Kg

 

Altro

SHARK 230-1 NC HS 5.0

SHARK 350 NC HS 5.0

Trasduttore elettronico per la visualizzazione su consolle di programmazione della tesatura del nastro: tesatura del nastro ad azionamento manuale. Garantisce una maggiore precisione di taglio e favorisce una maggiore durata della lama.

 

Servosistema elettromeccanico per la tesatura dinamica della lama che garantisce una maggiore precisione di taglio e favorisce una maggiore durata della lama. 

Questo sistema permette il controllo costante della tesatura lama durante la fase di taglio in base al valore impostato, così come il suo allentamento automatico in fase di riposo. 

Controllo adattativo della forza di taglio in base alla resistenza incontrata dalla lama durante la fase di taglio che permette di realizzare tagli con un’ottima finitura in qualsiasi condizione, anche in caso di utensile usurato. 

Controllo adattativo della forza di taglio in base alla resistenza incontrata dalla lama durante la fase di taglio che permette di realizzare tagli con un’ottima finitura in qualsiasi condizione, anche in caso di utensile usurato. 

Su richiesta, è possibile implementare nella macchina i seguenti pacchetti: 

  • Industry 4.0 Ready - IOT che permette di massimizzare le capacità di raccolta e di utilizzo dei dati così da ottenere una migliore performance di taglio della segatrice e un maggiore tempo di vita degli utensili. 

  • Kit MES con cui, direttamente dall’ufficio, è possibile, aggiungere, gestire e trasferire gli ordini di produzione direttamente alle segatrici del reparto produttivo. Permette inoltre di monitorare da remoto le varie fasi di lavorazione così come lo status della macchina. 

Su richiesta, è possibile implementare nella macchina i seguenti pacchetti: 

  • Industry 4.0 Ready - IOT che permette di massimizzare le capacità di raccolta e di utilizzo dei dati così da ottenere una migliore performance di taglio della segatrice e un maggiore tempo di vita degli utensili. 

  • Kit MES con cui, direttamente dall’ufficio, è possibile, aggiungere, gestire e trasferire gli ordini di produzione direttamente alle segatrici del reparto produttivo. Permette inoltre di monitorare da remoto le varie fasi di lavorazione così come lo status della macchina. 

La macchina può essere accessoriata con la linea "Material Handling System" per la movimentazione del materiale: in particolare, la segatrice è idonea per i prodotti appartenenti alla Linea KK, linea entry-level che eredita e mantiene dalla linea K la robusta struttura e la modularità meccanica ed elettrica.

La macchina può essere accessoriata con i prodotti appartenenti ad entrambe le linee “Material Handling System” progettate da Mep: da un lato, la linea entry-level KK; dall’altro, la linea top di gamma K che si contraddistingue per la struttura robusta e altamente customizzabile.

 

AVETE ANCORA DEI DUBBI?

Entrambe le segatrici sono automatiche a nastro per il taglio a 0° e sono state progettate per soddisfare le esigenze delle officine meccaniche. Tuttavia, mentre la Shark 230-1 NC HS 5.0 si contraddistingue per il suo piccolo ingombro legato a grandi prestazioni di taglio (la macchina occupa infatti uno spazio di soli 2,5 mq), la Shark 350 NC HS 5.0 è caratterizzata da un’elevata velocità e precisione di taglio e risulta ideale per medie dimensioni di taglio (comprese in 350 x 350 mm).